Centro aggregativo per minori

CAM

Il progetto CAM prende avvio nell’Oratorio, offrendo un servizio aggregativo a sfondo educativo per minori i cui bisogni afferiscono all’area della prevenzione e si definiscono in termini di socializzazione, accompagnamento scolastico, animazione del tempo libero.

La funzione dei CAM è anche quella di animazione territoriale, quale luogo di proposta attiva con funzione di prevenzione del disagio e promozione dell’agio.

Vuol anche essere sostegno ai genitori che si trovano in difficoltà nello svolgere il sempre e più difficile compito dell’educazione dei figli.

cam3

Gli obiettivi

Gli obiettivi che il servizio intende perseguire hanno come denominatore lo sviluppo della personalità del minore attraverso una piena consapevolezza delle proprie potenzialità e una buona relazione con i pari e con le diverse figure educative presenti in Oratorio.

Per favorire questo è necessario un coinvolgimento crescente delle famiglie, oltre che un lavoro parallelo, integrato e globale con il resto delle agenzie educative, le scuole, la NPI.

cam2

Il Servizio

Il servizio si rivolge ai minori di età compresa tra i 6 e i 17 anni, maschi e femmine, italiani e stranieri. Il progetto prevede l’inserimento dei ragazzi nel contesto oratoriano. L’ammissione del minore al CAM avviene dopo un’attenta analisi del caso e viene valutata e coordinata tra il Referente dei Servizi Sociali Territoriali e l’equipe educativa del CAM, formata dall’Incaricato dell’Oratorio e dagli educatori. Si ricorda che per ogni ragazzo del CAM vi è una presa in carico individuale, attraverso lo strumento del PEI (Progetto Educativo Individuale), che contiene l’ossatura dell’intervento e dove si stabiliscono gli obiettivi da raggiungere e le risorse a disposizione. Il progetto termina con la dimissione del minore, che sarà valutata e concordata tra i Servizi Sociali Territoriali, l’equipe educativa, la famiglia e il minore.

cam1
Competenze Scolastiche

Sviluppo delle competenze scolastiche: fornire ai minori i mezzi per uno studio più efficace, insegnando un metodo di studio e migliorando l’organizzazione e l’autonomia.

Competenze Relazionali

Sviluppo delle competenze relazionali: sostenere l’importanza del gioco per abituare il minore al rispetto delle regole, favorire la socializzazione e canalizzare l’aggressività. Far vivere esperienze di gruppo (uscite sul territorio, gite, feste) che aumentino le capacità relazionali e che amplino gli orizzonti culturali e geografici.

Promozione del Protagonismo

Promozione del protagonismo: far emergere le proprie passioni e le proprie competenze personali attraverso diversi canali.

Trasmissione di Valori

Trasmissione di valori e confronto di gruppo attraverso le varie attività proposte dall’Oratorio: gruppi di fascia, feste, estate ragazzi, settimana comunitaria, percorso di catechesi.

logo_centridiurni

Il responsabile del CAM è l’incaricato dell’Oratorio, che opera insieme a due educatori e un gruppo di volontari. Il CAM è aperto dal 1 settembre a fine luglio, dal lunedì al venerdì, dalle 15.00 alle 19.00, esclusi i giorni festivi. Durante l’estate i minori vengono inseriti nelle attività dell’Oratorio Estivo.

Scrivici

Inviaci una mail per domande e chiarimenti, risponderemo il prima possibile.